N.B.: Nel caso di procedimenti e/o titoli abilitativi modificati da norme successive, i diritti di segreteria dovuti devono essere determinati in base alla classificazione dettata dalla nuova disposizione.

 

1. PERMESSO DI COSTRUIRE DI CUI ALL’ART. 134 DELLA L.R. 10/11/2014, N. 65 (ANCHE IN CASO DI SCIA ALTERNATIVA AI SENSI DEI COMMI 2 E 2bis) E VARIANTI PER:
a) interventi di nuova edificazione ed ampliamenti di cui all’art. 134 comma 1 lett. a), b), b-bis), b-ter), g) e m)
- fino a 300 mc. €. 269,00
- da 300 a 1.000 mc. €. 478,00
- oltre 1.000 mc. €. 637,00
b) realizzazione di opere di urbanizzazione, infrastrutture e impianti di cui all’art. 134 comma 1 lett. c) e d) €. 159,00
c) opere di cui all’art. 134 comma 1 lett. e), e-bis), f), h), i) e l) €. 319,00

2. SCIA DI CUI ALL’ART. 135 DELLA L.R. 10/11/2014, N. 65 (ANCHE IN CASO DI RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE AI SENSI DEL COMMA 5) PER:
a) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. a), b), e-ter) ed f) e i) €. 97,00
b) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. c) ed e-bis) €. 161,00
c) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. d) €. 215,00
d) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. e), g) e h)
- fino a 300 mc. €. 269,00
- da 300 a 1.000 mc. €. 478,00
- oltre 1.000 mc. €. 637,00

3. COMUNICAZIONE DI ATTIVITA' EDILIZA LIBERA AI SENSI DELL'ART.136 COMMI 2, 3 e 4 DELLA L.R. 10/11/2014 N.65 €.  54,00

4. COMUNICAZIONE DI AVVENUTA ESECUZIONE DI OPERE DI ATTIVITA' EDILIZA LIBERA AI SENSI DELL'ART.136 COMMA 6 DELLA L.R. 10/11/2014 N.65 €.  100,00

5. PERMESSO DI COSTRUIRE, ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ E SCIA IN SANATORIA DI CUI ALL’ART. 209 DELLA L.R. 10/11/2014, N. 65 E/O APPLICAZIONE DELLA SANZIONE PREVISTA DALL’ART. 206 E 206-bis PER:
a) interventi di nuova edificazione ed ampliamenti di cui all’art. 134 comma 1 lett. a), b), b-bis), b-ter), e m) nonchè per gli interventi di cui all'art. 135 comma 2 lett. e), g) e h)
- fino a 300 mc. €. 323,00
- da 300 a 1.000 mc. €. 478,00
- oltre 1.000 mc. €. 637,00
b) realizzazione di opere di urbanizzazione, infrastrutture e impianti di cui all’art. 134 comma 1 lett. c) e d) €. 159,00
c) opere di cui all’art. 134 comma 1 lett. e), e-bis), f), h), i) e l) €. 319,00
d) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. a), b), e-ter) e i) €. 108,00
e) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. c) ed e-bis), €. 161,00
f) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. d) €. 269,00

6. AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA PREVISTA DALL’ART. 146 DEL D. LGS. 22/01/2004, N. 42 E VARIANTI PER:
a) interventi di cui agli art. 134 comma 1 e 135 comma 2 lett. e), g) e h) della L.R. 65/2014 €.  215,00
b) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. a), b), e-ter) ed i) della L.R. 65/2014 €.  97,00
c) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. c) ed e-bis) €.  161,00
d) interventi di cui all’art. 135 comma 2 lett. d) €.  215,00

7. ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA’ PAESAGGISTICA AI SENSI DELL’ART. 181, COMMI 1-TER E 1-QUATER DEL D. LGS. 22/01/2004, N. 42 €.  269,00

8. PROROGA DEI TERMINI DEL PERMESSO DI COSTRUIRE €.  95,00 

9. COMUNICAZIONE DI ULTIMAZIONE DEI LAVORI CON ALLEGATA VARIANTE IN CORSO D’OPERA DI CUI ALL’ART. 143 DELLA L.R. 10/11/2014, n.65 €. 108,00

10. DEPOSITO ATTESTAZIONE DI AGIBILITA’ DI CUI AGLI ARTT. 149 E 150DELLA L.R. 10/11/2014, n.65 €. 54,00

11. CERTIFICATI IN MATERIA URBANISTICO-EDILIZIA
- permessi di abitabilità e/o d’uso, agibilità €.  54,00            
- volture €.  108,00
- certificati di destinazione urbanistica:
a) fino a 5 particelle €.  31,00
b) oltre 5 particelle €.  62,00
- ad una data specifica €.  62,00
- certificazioni ed attestazioni varie €.  62,00
- diritti di ricerca d’archivio su pratiche edilizie (per ogni 3 pratiche):            
a) pratiche in archivio storico €.  16,00
b) pratiche presso Palazzo Municipale €.  11,00

12. ATTI DI ASSENSO COMUNQUE DENOMINATI AI SENSI DELL’ART. 135 COMMA 4 E 147 DELLA L.R. 10/11/2014 N.65 €.  65,00

13. DETERMINAZIONE DEL PREZZO DI CESSIONE DI ALLOGGI IN AREA P.E.E.P. €.  108,00

14. PARERI PREVENTIVI DI FATTIBILITA’ DI INTERVENTI EDILIZI €.  215,00

15. APPROVAZIONE DI PROGRAMMA AZIENDALE PLURIENNALE DI MIGLIORAMENTO AGRICOLO AMBIENTALE AI SENSI DELLA L.R. 65/2014 €.  431,00

16. APPROVAZIONE DI PIANI ATTUATIVI E DI VARIANTI URBANISTICHE AI SENSI DELLA L.R. 65/2014 €.  637,00

17. CONCESSIONI PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO DI CARATTERE TEMPORANEO €.  25,00

18. CONCESSIONI PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO DI CARATTERE PERMANENTE €.  60,00

19. AUTORIZZAZIONI PER ESPOSIZIONI PUBBLICITARIE DI CARATTERE TEMPORANEO €.  25,00

20. AUTORIZZAZIONI PER ESPOSIZIONI PUBBLICITARIE DI CARATTERE PERMANENTE €.  60,00

21. CONDONO EDILIZIO AI SENSI DELLA L. 47/85 E L. 724/94
- copie conformi €. 54,00
- certificazioni varie €. 54,00
- rilascio concessioni a sanatoria:
1. Tipologie 1-2-3
- fino a 300 mc. €. 269,00
- da 300 a 1.000 mc. €. 478,00
- oltre 1.000 mc. €. 637,00
2. Tipologia 4 €. 269,00
3. Tipologie 5-6 €. 161,00
4. Tipologie 7 €. 108,00

22. DOMANDA RELATIVA ALLA DEFINIZIONE DEGLI ILLECITI EDILIZI DI CUI ALLA L. 326/03 E L.R. 53/04
- copie conformi €. 54,00
- certificazioni varie €. 54,00
- rilascio titolo abilitativo edilizio in sanatoria:
1. Tipologie 1-2-3
- fino a 300 mc. €. 269,00
- da 300 a 1.000 mc. €. 478,00
- oltre 1.000 mc. €. 637,00
2. Tipologie 4-5 €. 161,00
3. Tipologia 6 €. 108,00

Per quanto concerne le concessioni a sanatoria relative alle domande di condono edilizio e i titoli abilitativi edilizi in sanatoria di cui ai punti 21 e 22 e' stabilito che:
- i relativi diritti sono computati ad unità immobiliare e qualora ricomprendano più tipologie sopra elencate dovrà essere corrisposto solo l’importo della tariffa maggiore, con un importo massimo di €. 637,00
- eventuali locali accessori pertinenziali dell’unità immobiliare principale (garage, locali di sgombero), che risultino però accampionati catastalmente come unità immobiliare autonoma, s’intendono ricompresi nell'unità immobiliare principale.

Inoltre e' stabilito che:
A) L’esazione dei diritti di segreteria avverrà come sotto specificato:
- per gli atti di cui al punti 16 al momento dell’approvazione della delibera di adozione del P.U.A. o della variante;
- per le concessioni ed i titoli abilitativi di cui ai punti 21 e 22, al momento di ritiro dell’atto;
- per le copie conformi e certificazioni varie di cui ai punti 21 e 22, al momento della presentazione della richiesta;
- per tutti gli altri atti, ivi compresi i permessi di costruire e le attestazioni di conformità, al momento della presentazione dell’istanza, pena improcedibilità della stessa.


B) Nessun diritto di segreteria sarà dovuto nel caso di:
- attività finalizzate all’eliminazione delle barriere architettoniche;
- attestazione d’idoneità dell’alloggio finalizzata al ricongiungimento familiare;
- occupazioni di suolo pubblico escluse dal pagamento del canone ai sensi del Regolamento per la disciplina del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale;


C) Qualora il permesso di costruire/attestazione di conformità ricomprenda più tipologie sopra elencate dovrà essere corrisposto l’importo pari alla tariffa maggiore.


D) Nel caso in cui l’ufficio abbia già provveduto a richiedere i diritti di segreteria e tali importi siano già stati pagati alla data di adozione del presente provvedimento, non si darà luogo né a rimborso né a richiesta di conguaglio.

 

Di seguito il link della Delibera di Giunta n.103 del 31/05/2021

Notizie dal Comune

Traffico, a Vinci il 15 maggio quattro manifestazioni: modifiche alla viabilità 

Interessate diverse vie, l'assessore Vittorio Vignozzi: “Una stagione ricca di eventi”.

Vinci, 11 maggio 2022 - Domenica 15 maggio a Vinci sono previste quattro manifestazioni, che comporteranno alcune modifiche alla viabilità. E' infatti in programma la gara podistica “Sulle vie Leonardiane”: per questo motivo verranno istituiti divieti di sosta con rimozione forzata e divieti di transito in via del Castello e piazza Guido Masi dalle ore 6 alle 18 del 15 maggio

Vinci, missione istituzionale ad Amboise nel segno di Leonardo

 

Le due città sono gemellate: prosegue il progetto dell'Associazione internazionale “Le vie di Leonardo”. Consegnata la moneta d'oro della città di Vinci al comune francese

 

Amboise, 7 maggio 2022- Missione istituzionale del Comune di Vinci, rappresentato dal vicesindaco con delega alla cultura e alla cooperazione internazionale Sara Iallorenzi e dall'assessore all'associazionismo Chiara Ciattini, a Amboise, la città francese gemellata con Vinci nel nome di Leonardo. 

Se infatti il Genio è nato in Toscana, Amboise è il luogo dove si è spento nel 1519. I due comuni fanno parte dell'Associazione internazionale “Le Vie di Leonardo”: questo è il secondo incontro tra i soci fondatori (oltre ai due Comuni figurano il Comune di Vipava in Slovenia, Philosophy Culture Art and Science Association di Istanbul) dopo quello del novembre 2021, a pochi mesi dalla sua costituzione (il 27 maggio 2021). L'associazione, che vede come partner anche la Città metropolitana di Firenze, ha come presidente il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia e un comitato direttivo.

Vinci, l'8 maggio modifiche alla circolazione per il 37/o rally della Valdinievole e Montalbano

Temporanei divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di transito in via del Castello e piazza Guido Masi dalle ore 11 alle 16.30

Vinci, 3 maggio 2022 - L'8 maggio è in programma il 37/o rally della Valdinievole e Montalbano che transiterà anche da Vinci. Per questo motivo sono previste alcune modifiche alla viabilità: l'ordinanza comunale prevede l'istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di transito in via del Castello e piazza Guido Masi dalle ore 11 alle ore 16.30 dell'8 maggio.

Eventi

Avviso annullamento ricevimento del Sindaco del 6/05

Si informa la cittadinanza che venerdi  06/05/2022 il Sindaco non effettuerà il ricevimento pomeridiano.

*********

Per appuntamenti:

Segreteria del Sindaco - 0571933215/211  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

**********

Progetto centri estivi 2022 – Avviso per la costituzione di albo annuale di organizzatori e gestori di centri estivi

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO ANNUALE DI SOGGETTI ORGANIZZATORI E GESTORI DI CENTRI ESTIVI PER BAMBINE/I IN ETÁ DI SCUOLA DELL’INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA DA ISCRIVERE NEL PROGRAMMA VINCI ESTATE 2022 

Difficoltà di approvvigionamento materie prime per la mensa scolastica

Come comunicato dalla Ditta Cir Food, concessionaria della mensa scolastica del Comune di Vinci, la crisi generata dall’attuale guerra in Ucraina sta determinando incertezza nell’approvvigionamento delle materie prime con particolare riferimento ai prodotti freschi e freschissimi, nonché una inevitabile situazione emergenziale da un punto di vista logistico, sia internazionale che nazionale, come testimoniato anche dai principali organi di stampa.

 

I fornitori dei prodotti alimentari necessari alla preparazione del menù, così come attualmente somministrato, hanno comunicato che le consegne potranno subire ritardi e che le stesse potrebbero essere non perfettamente aderenti agli ordini ricevuti.

 

In considerazione di quanto sopra riportato, si comunica pertanto che potrebbe essere necessario in futuro apportare alcune modifiche al menù, a seconda dei prodotti disponibili e riapprovvigionabili.

 

Certi della comprensione dell’utenza interessata dalle possibili modifiche, si coglie l’occasione per ribadire che sarà sempre garantito il pieno rispetto della salute e della sicurezza alimentare.

 

DOMANDE ON LINE PER I SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

Le domande per accedere ai servizi comunali complementari alla scuola (refezione, trasporto, entrata anticipata (pre-scuola)) potranno essere presentate dal 4 aprile al 31 maggio 2022 e dovranno essere presentate esclusivamente on-line

 

Link utili

Torna all'inizio del contenuto