Una sala gremita di cittadini ha partecipato ieri sera al Consiglio comunale aperto di Vinci, convocato dal sindaco Giuseppe Torchia per conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre.


Presenti anche i giovani componenti del Consiglio dei Ragazzi di Vinci. Al termine degli interventi, l'Assise cittadina ha approvato, con il solo voto della maggioranza (assenti consiglieri di opposizione), l'atto che attribuisce la massima onorificenza cittadina.


“La Segre è una delle poche testimoni della tragedia dell’olocausto - ha detto il sindaco nel suo intervento - Ha vissuto sulla propria pelle la sistematica violazione dei più elementari diritti umani. Primo Levi, anche lui sopravvissuto al campo di Aushwitz, fu il primo a rompere quel velo di ipocrisia che avvolgeva la vicenda dei campi di sterminio, preoccupato che la verità su quanto accaduto venisse oscurata dal revisionismo e dalla banalizzazione. Cosa che in parte sta avvenendo oggi. Pensate al rifiorire di movimenti e partiti che si rifanno all’ideologie fasciste e naziste. Qui sta l’opera meritoria della senatrice Liliana Segre: con la sua azione continua di testimonianza attraverso il racconto, ha rappresentato e rappresenta ancora oggi un argine al dilagare dei fenomeni di revisionismo”.


“La seconda ragione del conferimento della cittadinanza onoraria - ha proseguito Torchia - è perché la Segre è un simbolo delle sofferenze che le leggi razziali inflissero alla comunità ebraica italiana, la pagina più vergognosa della storia del nostro Paese. Oggi la senatrice è oggetto di insulti e minacce di tipo antisemita e razzista, tanto che è stato necessario assegnargli una scorta. Non è tollerabile che nell’Italia del XXI secolo, l’antisemitismo e i rigurgiti fascisti abbiano ancora voce. L’unico modo che abbiamo per arginare questi fenomeni e proteggere i valori democratici contenuti nella nostra Costituzione è di costruire una memoria condivisa. La vicenda di Liliana Segre e di tutti coloro che finirono nei campi di sterminio non sono frammenti di singole storie personali ma appartengono a una memoria comune, quindi a un bene comune che, come tale, va tutelato. Concedendo la cittadinanza onoraria alla senatrice Segre tuteliamo un bene, quello della memoria”.


Notizie dal Comune

Avviso guasto presso la sede di Spicchio-Sovigliana

A causa dell'evento meteorologico del 15 agosto u.s. i  telefoni e i programmi presso la sede comunale di Spicchio-Sovigliana non funzionano.

Gli uffici anagrafe , stato civile ed elettorale si possono contattare ai seguenti numeri di telefono: 0571 933238 e 0571 933258

Ci scusiamo per il disagio.

Bando di concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica collocati nel Comune di Certaldo

L'Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa informa che è in pubblicazione, fino al giorno 10/10/2022, il bando di concorso per la formazione della graduatoria generale e delle graduatorie speciali di cui alle riserve individuate nella determina dirigenziale n° 557 del 8/8/2022, per l'assegnazione in locazione semplice dei n. 8 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica collocati nel Comune di Certaldo, Via Matteotti.

Per tutte le informazioni: https://bit.ly/3zHQzfm

 

Vinci, il rilascio dei tesserini venatori da oggi al 30 settembre

Da questa stagione è obbligatorio l'uso dell'app 'Toscaccia' per poter effettuare l'attività venatoria in pre-apertura anticipata della caccia e per l'abbattimento della tortora e del piccione

Vinci Eventi: calendario estate 2022 - Luglio, Agosto, Settembre

 

Vinci Eventi

Calendario 2022 - Luglio, Agosto e Settembre

Eventi

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2022 RISERVATO ALLE COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO “B”

 

La manifestazione d'interesse ad essere invitato alla procedura di cui trattasi deve pervenire al Comune di Vinci entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 26.05.2022 tramite apposita comunicazione  pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Progetto centri estivi 2022 – Avviso per la costituzione di albo annuale di organizzatori e gestori di centri estivi

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO ANNUALE DI SOGGETTI ORGANIZZATORI E GESTORI DI CENTRI ESTIVI PER BAMBINE/I IN ETÁ DI SCUOLA DELL’INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA DA ISCRIVERE NEL PROGRAMMA VINCI ESTATE 2022 

Difficoltà di approvvigionamento materie prime per la mensa scolastica

Come comunicato dalla Ditta Cir Food, concessionaria della mensa scolastica del Comune di Vinci, la crisi generata dall’attuale guerra in Ucraina sta determinando incertezza nell’approvvigionamento delle materie prime con particolare riferimento ai prodotti freschi e freschissimi, nonché una inevitabile situazione emergenziale da un punto di vista logistico, sia internazionale che nazionale, come testimoniato anche dai principali organi di stampa.

 

I fornitori dei prodotti alimentari necessari alla preparazione del menù, così come attualmente somministrato, hanno comunicato che le consegne potranno subire ritardi e che le stesse potrebbero essere non perfettamente aderenti agli ordini ricevuti.

 

In considerazione di quanto sopra riportato, si comunica pertanto che potrebbe essere necessario in futuro apportare alcune modifiche al menù, a seconda dei prodotti disponibili e riapprovvigionabili.

 

Certi della comprensione dell’utenza interessata dalle possibili modifiche, si coglie l’occasione per ribadire che sarà sempre garantito il pieno rispetto della salute e della sicurezza alimentare.

 

DOMANDE ON LINE PER I SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

Le domande per accedere ai servizi comunali complementari alla scuola (refezione, trasporto, entrata anticipata (pre-scuola)) potranno essere presentate dal 4 aprile al 31 maggio 2022 e dovranno essere presentate esclusivamente on-line

 

Link utili

Torna all'inizio del contenuto