Si comunica alle famiglie delle classi prime della Scuola Secondaria di I Grado il prossimo coinvolgimento nelle attività del CCRR (Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze) degli alunni delle classi prime.


Il CCRR è nato nell’anno scolastico 2018/2019 in collaborazione tra l’istituto comprensivo e l’assessorato all’istruzione, grazie anche ad un finanziamento regionale, e prevede che ogni anno saranno coinvolte le nuove classi prime.


L'incontro rivolto ai genitori è previsto lunedì 13 gennaio 2020 dalle ore 21 alle 22.30 al Centro di Aggregazione Giovanile (CAG) “Il Centro”, presso la scuola secondaria di I grado in via Caduti del Lavoro a Sovigliana (ingresso dal cancello del Giardino della Costituzione).


Durante l’incontro saranno illustrate le varie tappe delle attività del CCRR, che si svolgeranno in parte durante l’orario scolastico all’interno della didattica riguardante l’educazione alla cittadinanza, e per un'altra nel pomeriggio all’interno del CAG, sotto la giuda degli educatori del centro.

Attachments:
Download this file (det. progetto di continuità CCRR 2019-20.doc)Determina[ ]94 kB2020-01-13 13:57
Download this file (invito genitori 13_01_20.doc)Lettera d'invito ai genitori[ ]387 kB2020-01-13 13:56

Notizie dal Comune

Il viaggio del tempo di "Come Leonardo" arriva a Piccolo genio

La rassegna "Piccolo genio" ha in programma domenica 26 gennaio alle 16.30 al Teatro di Vinci Come Leonardo, una delle ultime produzioni della compagnia Giallo Mare Minimal Teatro scritto da Renzo Boldrini e diretto da Vania Pucci.

Giornata della Memoria: al Teatro di Vinci lo spettacolo su Primo Levi e la "musica degenerata"

In occasione della Giornata della Memoria, che si tiene ogni anno il 27 gennaio, l'Amministrazione comunale di Vinci ha organizzato per sabato 25 gennaio una serata a teatro in ricordo di tutte le vittime dell'Olocausto, delle leggi razziali e di coloro che hanno messo a rischio la propria vita per proteggere i perseguitati.

Inaugurata a Vinci la mostra fotografica di Battaglia e Guerra

Disperazione e dolore. Ma anche dignità, determinazione e voglia di riscatto. Gli occhi e i volti immortalati nelle fotografie scattate dalle mani sapienti di Letizia Battaglia e Pino Guerra raccontano questo e tanto altro.

Svelata la scultura di Wu Weishan: patrimonio permanente di Vinci

Da stamani, venerdì 17 gennaio, una nuova e pretigiosa opera è entrata a far parte del patrimonio artistico e culturale della Città di Vinci.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE
Torna all'inizio del contenuto