Si ricorda che i medici di famiglia e i pediatri sono i riferimenti per eventuali problemi di salute. A loro è necessario rivolgersi chiamandoli ai numeri di telefono dalle ore 8 alle 20 tutti i giorni, compresi i festivi.

Denuncia obbligatoria:
È stato istituito l’obbligo di denunciare il rientro per tutti coloro che hanno soggiornato nelle aree a rischio. Per aree a rischio si intende la Cina e i Paesi in cui la trasmissione dell’infezione è significativa secondo OMS. Suddetto obbligo è esteso anche a coloro che ritornano dai comuni italiani soggetti a misure di quarantena disposte dalle autorità.


Inoltre si raccomanda a tutte le persone che manifestano febbre, tosse e altri sintomi influenzali di rimanere a casa e chiamare il medico di medicina generale (medico di famiglia), il quale sa cosa fare e come comportarsi in presenza di un caso sospetto.


Infine, è sospesa (per i 180 giorni di emergenza proclamati con atto nazionale) la penalità per la mancata presentazione, senza preavviso, agli appuntamenti specialistici.


A chi rivolgersi per informazioni:
In presenza di caso sospetto si consiglia di contattare il 118. Per favorire una corretta informazione sul Covid-19, la Regione ha messo a disposizione dei cittadini un numero verde, presso il Centro di Ascolto Regionale, al quale rispondono operatori adeguatamente formati. Il servizio fornisce orientamento e indicazioni sui percorsi e le iniziative individuate dalla Regione sul tema del Coronavirus.


Il numero verde a cui il cittadino può rivolgersi è 800 556060, opzione 1, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 15.


Per ogni utile informazione contattare il numero telefonico di pubblica utilità istituito da Ministero della Sanità:
1500 attivo 24 ore su 24.


Asl Toscana centro (Firenze, Prato, Pistoia, Empoli):
tel. 055 5454777


Per maggiori informazioni:
https://www.regione.toscana.it/-/coronavirus

 

Notizie dal Comune

Avviso guasto presso la sede di Spicchio-Sovigliana

A causa dell'evento meteorologico del 15 agosto u.s. i  telefoni e i programmi presso la sede comunale di Spicchio-Sovigliana non funzionano.

Gli uffici anagrafe , stato civile ed elettorale si possono contattare ai seguenti numeri di telefono: 0571 933238 e 0571 933258

Ci scusiamo per il disagio.

Bando di concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica collocati nel Comune di Certaldo

L'Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa informa che è in pubblicazione, fino al giorno 10/10/2022, il bando di concorso per la formazione della graduatoria generale e delle graduatorie speciali di cui alle riserve individuate nella determina dirigenziale n° 557 del 8/8/2022, per l'assegnazione in locazione semplice dei n. 8 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica collocati nel Comune di Certaldo, Via Matteotti.

Per tutte le informazioni: https://bit.ly/3zHQzfm

 

Vinci, il rilascio dei tesserini venatori da oggi al 30 settembre

Da questa stagione è obbligatorio l'uso dell'app 'Toscaccia' per poter effettuare l'attività venatoria in pre-apertura anticipata della caccia e per l'abbattimento della tortora e del piccione

Vinci Eventi: calendario estate 2022 - Luglio, Agosto, Settembre

 

Vinci Eventi

Calendario 2022 - Luglio, Agosto e Settembre

Eventi

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2022 RISERVATO ALLE COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO “B”

 

La manifestazione d'interesse ad essere invitato alla procedura di cui trattasi deve pervenire al Comune di Vinci entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 26.05.2022 tramite apposita comunicazione  pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Progetto centri estivi 2022 – Avviso per la costituzione di albo annuale di organizzatori e gestori di centri estivi

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO ANNUALE DI SOGGETTI ORGANIZZATORI E GESTORI DI CENTRI ESTIVI PER BAMBINE/I IN ETÁ DI SCUOLA DELL’INFANZIA E SCUOLA PRIMARIA DA ISCRIVERE NEL PROGRAMMA VINCI ESTATE 2022 

Difficoltà di approvvigionamento materie prime per la mensa scolastica

Come comunicato dalla Ditta Cir Food, concessionaria della mensa scolastica del Comune di Vinci, la crisi generata dall’attuale guerra in Ucraina sta determinando incertezza nell’approvvigionamento delle materie prime con particolare riferimento ai prodotti freschi e freschissimi, nonché una inevitabile situazione emergenziale da un punto di vista logistico, sia internazionale che nazionale, come testimoniato anche dai principali organi di stampa.

 

I fornitori dei prodotti alimentari necessari alla preparazione del menù, così come attualmente somministrato, hanno comunicato che le consegne potranno subire ritardi e che le stesse potrebbero essere non perfettamente aderenti agli ordini ricevuti.

 

In considerazione di quanto sopra riportato, si comunica pertanto che potrebbe essere necessario in futuro apportare alcune modifiche al menù, a seconda dei prodotti disponibili e riapprovvigionabili.

 

Certi della comprensione dell’utenza interessata dalle possibili modifiche, si coglie l’occasione per ribadire che sarà sempre garantito il pieno rispetto della salute e della sicurezza alimentare.

 

DOMANDE ON LINE PER I SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

Le domande per accedere ai servizi comunali complementari alla scuola (refezione, trasporto, entrata anticipata (pre-scuola)) potranno essere presentate dal 4 aprile al 31 maggio 2022 e dovranno essere presentate esclusivamente on-line

 

Link utili

Torna all'inizio del contenuto