Vi possono accedere lavoratori dipendenti e autonomi che hanno cessato o ridotto l’attività lavorativa a causa dell’emergenza. Domande entro il 14 maggio 2020.


Arriva una nuova misura straordinaria di sostegno per le famiglie che non ce la fanno a pagare l’affitto. L’Unione dei Comuni ha infatti pubblicato l’Avviso mediante il quale determinate categorie di lavoratori possono ottenere un contributo per poter far fronte al pagamento del canone di locazione relativo all’abitazione. Le domande dovranno essere trasmesse entro il 14 maggio 2020.


Questa misura straordinaria di sostegno per il pagamento dell’affitto è destinata, in particolare, ai lavoratori dipendenti e autonomi che in conseguenza dell’emergenza causata dal Coronavirus abbiano cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro. Non possono chiedere questa misura straordinaria gli assegnatari di alloggi ERP, per i quali sono già previste altre forme di sostegno.


“Siamo felici - ha sottolineato il Presidente dell’Unione dei Comuni, Alessio Falorni - che la Regione ci abbia messo a disposizione le risorse per poter varare questa misura straordinaria di sostegno per i lavoratori dipendenti o autonomi che più hanno subito le conseguenze economiche di questa crisi. Siamo consapevoli che occorre fare presto, e pertanto formuliamo l’auspicio che le procedure per l’assegnazione e l’erogazione dei contributi sull’affitto possano svolgersi nel più breve tempo possibile”.


Per ottenere l’erogazione del contributo è necessario essere residenti in uno dei Comuni dell’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, avere la residenza anagrafica nell’immobile per il quale si chiede il contributo, essere titolari di un contratto di locazione registrato o in corso di registrazione, presentare una certificazione dalla quale risulti un ISE 2019 (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a €. 28.684,36 e non avere titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ad uso abitativo ubicati nel territorio italiano o all’estero e aver avuto nel mese di aprile, maggio e giugno 2020 una diminuzione del reddito familiare in misura non inferiore al 30% per cause riconducibili all’emergenza epidemiologica Covid-19 rispetto al mese di aprile 2019, maggio 2019 e giugno 2019.


Le domande per il fondo affitti straordinario dovranno essere presentate esclusivamente con una delle seguenti modalità:


1) posta elettronica inviando il modulo compilato con allegata copia della carta di identità al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


2) PEC all’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


3) Raccomandata A/R da inviare al Circondario Unione Empolese Valdelsa - piazza Della Vittoria, 54 - 50053 Empoli


Per informazioni sul bando straordinario Fondo Affitti 2020 gli interessati possono rivolgersi agli sportelli sociali dei Comuni dell’Unione o agli uffici dell’Unione dalle 9,00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì.


Comune di Capraia e Limite: 0571 978141


Comune di Cerreto Guidi: 0571 906220


Comune di Castelfiorentino: 0571 686331


Comune di Certaldo: 0571 656202


Comune di Empoli: 0571 757725 - 0571 757736


Comune di Fucecchio: 0571 268501


Comune di Gambassi Terme: 0571 638224


Comune di Montaione: 0571699234 - 0571 699258 - 0571 699257


Comune di Montelupo Fiorentino: 0571 917561


Comune di Montespertoli: 0571 600272


Comune di Vinci: 0571 933238


Solo nel caso in cui non fosse possibile contattare il proprio Comune di residenza è possibile rivolgersi ai seguenti numeri: 05719803244 – 05719803210


L’avviso e il modulo di domanda sono pubblicati sul sito dell’Unione dei Comuni e anche scaricabili da questa pagina. 


Si precisa che l'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. deve essere utilizzato esclusivamente per l'invio delle domande.
Per richieste di informazioni e chiarimenti devono essere contattati gli sportelli sociali.

Attachments:
Download this file (avviso-fondo-affitti-emergenza-covid.pdf)Avviso fondo affitti[ ]239 kB2020-04-24 09:18
Download this file (modulo-domanda-fondo-affitti-emergenza-covid.pdf)Modulo di domanda[ ]155 kB2020-04-24 09:19

Notizie dal Comune

Vinci, nuova "donazione" di olio al nido


 
Olive raccolte dagli alberi di proprietà comunale. Il sindaco Torchia e l'assessore Frese: “Iniziativa che ci riempie di orgoglio”

Vinci, 29 novembre 2022. L’olio del Comune torna sulla tavola del nido. Continua a Vinci la raccolta delle olive degli alberi di proprietà comunale, il cui risultato finale è un ottimo olio per i bambini da 0 a 3 anni. Il frantoio Conio 18 ha gratuitamente provveduto alla raccolta delle olive e alla produzione di un olio di ottima qualità: un regalo per i più piccoli, che potranno gustare uno dei prodotti tipici del territorio. Si tratta della seconda raccolta dopo quella terminata l’11 novembre dall’agriturismo Il Piastrino.

Alla consegna dell’olio raccolto dal frantoio Conio 18 erano presenti il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia, l'assessore allo Sviluppo economico Paolo Frese e il titolare dell'azienda, Domenico Fazio.
E' la seconda tappa di una iniziativa che ci riempie di orgoglio e ci rende davvero felici – hanno dichiarato il sindaco Torchia e l'assessore Frese -. Siamo sicuri che i bambini apprezzeranno questo regalo, simbolo di tutto ciò che di bello c'è nel nostro territorio”.

Eventi Novembre 2022

Eventi Novembre 2022

Vinci, una nuova panchina rossa contro la violenza sulle donne

Inaugurata oggi in via Giovanni XXIII. La vicesindaca Iallorenzi: “Sopra ci sono scritti numeri di telefono dei centri anti violenza”

Vinci, il Comune consegna ai bambini le borracce donate da Acqua spa

Il progetto 'Acqua buona' risguarda 120 bambini a Vinci e proseguirà negli altri Comuni dell'Empolese-Valdelsa

Eventi

Eventi Dicembre 2022

GLI EVENTI DI DICEMBRE, NEL COMUNE DI VINCI

 

Sabato 3 dicembre, ore 16.30

Sala della Chiesa di Santa Mari a Petroio, Via Petroio 74, Vinci

Solstizio d'inverno. La festa della luce

Racconto della fiaba La Signora Holle nella versione dei Fratelli Grimm, canti invernali e realizzazione di una corona di Natale

Per bambini da 4 anni in su. Attività gratuita.

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 333 6104480


Sabato 3 dicembre, ore 21.30

Teatro di Vinci

Amore a tempo di musica

Commedia musicale di Silvia Nanni, regia di Claudio Benvenuti, laboratorio di musical del CFCM, band del CFCM

Ingresso a offerta libera

Info: cfcm@libero.it - 348 2737140 - www.cfcmsovigliana.it


Domenica 11 dicembre, ore 15.30

Museo Leonardiano

La domenica leonardiana. Un addobbo geniale

Attività didattiche sul Natale per bambini da 6 a 11 anni

€ 5,00 a partecipante

Info e prenotazioni: 0571 933285 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Giovedì 15, ore 17.30

Biblioteca dei Ragazzi, Sovigliana

Storie per tutti i sensi. Soffice come la neve

Attività didattica gratuita per bambini da 0 a 36 mesi

Info e prenotazioni: 0571 902292 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Contributo per gli immobili privati danneggiati dagli eventi meteo del Novembre 2019

Si comunica che con l'adozione dell'OCDPC 932 del 13/10/2022 (pubblicazione in G.U. del 22/10) prende il via la procedura lettera E per gli immobili privati danneggiati dagli eventi meteo del Novembre 2019.
Si tratta del contributo di ripristino che fa seguito al primo contributo di immediato sostegno e che rimborsa fino all'80% dei danni all'immobile nel caso di prima casa, o fino al 50% nel caso di seconda casa.
Considerato che la suddetta ordinanza fissa il termine per la presentazione delle domande al 40esimo giorno dalla pubblicazione della stessa in G.U., i cittadini che hanno già inoltrato entro i termini previsti la Domanda Mod.B1, dovranno produrre la nuova domanda completa di allegati entro e non oltre il 1 dicembre p.v.

Avviso di consultaz. pubblica ex art. 5, c. 2 del D. lgs. 175/16 con oggetto la deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana ed operazioni conseguenti – Ulteriore rett. Allegati

A seguito di comunicazione ricevuta in data odierna per Pec (prot. n. 26827) da Alia Sevizi Ambientali Spa, si rende necessario sostituire alcuni documenti allegati allo schema di deliberazione, pubblicato con avviso del 11 ottobre 2022, e avente oggetto “SERVIZI PUBBLICI LOCALI - deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana. Approvazione modifiche statutarie in Alia Servizi Ambientali S.p.A. (“Alia”) ed operazioni conseguenti.”

Gli allegati che si intendono sostituiti sono:

All 6 - Statuto MultiUtility - Per Fusione e prima della Quotazione

All 17b - Analisi partecipazioni valore nominale

 

I soggetti interessati (cittadini, imprese, associazioni, società civile, etc.), possono far pervenire le osservazioni e proposte rispetto alla deliberazione in consultazione

 entro tro le ore 18,00 del giorno 17 OTTOBRE 2022 tramite PEC all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e posta elettronica all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

con oggetto: “Osservazioni alla proposta di deliberazione del Consiglio Comunale di approvazione dell’OPERAZIONE MULTYUTILITY E OPERAZIONI CONSEGUENTI”

 

 

Avviso di consultazione pubbl. ai sensi dell’art. 5, comma 2 del D. lgs. 175/16 con oggetto la deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana ed operazioni conseguenti – Rettif. allegati

A seguito di comunicazione ricevuta in data odierna per Pec (prot. n. 26601) da Alia Sevizi Ambientali Spa, si rende necessario sostituire alcuni documenti allegati allo schema di deliberazione, pubblicato con avviso del 4 ottobre 2022, e avente oggetto “SERVIZI PUBBLICI LOCALI - deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana. Approvazione modifiche statutarie in Alia Servizi Ambientali S.p.A. (“Alia”) ed operazioni conseguenti.”

Gli allegati che si intendono sostituiti sono (aprire il link per consultarli):
All 6 - Statuto MultiUtility - Per Fusione e prima della Quotazione
All 17a - Analisi partecipazioni valore economico
All 17b - Analisi partecipazioni valore nominale

I soggetti interessati (cittadini, imprese, associazioni, società civile, etc.), possono far pervenire le osservazioni e proposte rispetto alla deliberazione in consultazione entro le ore 18,00 del giorno 17 OTTOBRE 2022 tramite PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e posta elettronica all’email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
con oggetto:
“Osservazioni alla proposta di deliberazione del Consiglio Comunale di approvazione dell’OPERAZIONE MULTYUTILITY E OPERAZIONI CONSEGUENTI”

Link utili

Torna all'inizio del contenuto