Quattro incontri per celebrare due dei personaggi più influenti della storia europea tramite un omaggio alla Francia direttamente da Vinci e San Miniato.


“Da Vinci e Bonaparte. Le origini toscane del pensiero europeo” è il titolo del festival che partirà domenica 2 maggio e andrà avanti, tutte le sere on line, fino al 5 maggio.


In occasione dell’anniversario della morte del Genio (2 maggio - quest’anno è il 502°) e dei 200 anni dalla scomparsa del generale francese (5 maggio 1821), il Club per l’UNESCO di Vinci, l’associazione Vinci nel Cuore e l’associazione Suonamidite Onlus hanno organizzato questo festival italo-francese che si pone come obiettivo quello di omaggiare due dei personaggi maggiormente influenti della storia del nostro continente, accomunati dalle origini toscane delle rispettive famiglie e dal loro amore per la Gioconda.


Il programma - tutto on line sui profili Facebook delle associazioni promotrici, ogni sera alle 21 - vedrà una serie di iniziative e di eventi che esplorano vari settori della cultura, delle scienze e della musica.


Si comincia domenica 2 maggio: Suonamidite curerà un racconto appassionato e coinvolgente della vita di Leonardo, ispirato a testi storici come l’atto di battesimo e le “Vite” di Giorgio Vasari, attraverso narrazione e musica a cura di e con Davide Bardi, attore, e Mario Costanzi, musicista. “Leonardo: l’occhio tra la nebbia e il sole” – questo il titolo – sarà in parte tradotto in francese.


Lunedì 3 maggio sarà ospite del festival Franco Cardini, saggista medievista, che parlerà di “Notre Dame. Il cuore di luce dell’Europa”, edito da Solferino (2020), in una intervista a cura di Vinci nel Cuore.


Martedì 4 maggio, Sara Taglialagamba, direttrice della Nuova Fondazione ‘Rossana e Carlo Pedretti’ converserà di “Leonardo in terra di Francia” con Sabine Frommel, direttrice dell’Études d’Histoire de la Reinassance e dell’Équipe Histara all’École Pratique des Hautes Études alla Sorbona di Parigi.


Chiude il festival “Napoleone e Leonardo: due personaggi a confronto con le loro origini toscane”, mercoledì 5 maggio, a duecento anni dalla morte di Napoleone, trasmesso dall’Accademia degli Euteleti di San Miniato, per la rievocazione del legame tra due dei maggiori personaggi e interpreti della storia europea. Nell’occasione saranno presenti il presidente dell’Accademia, Saverio Mecca, il critico d’arte e leonardista Alessandro Vezzosi, il coordinatore per l’Italia dell’Associazione Souvenir Napoléonien, Alessandro Guadagni.


Questo è il programma ufficiale, ma sono preannunciati eventi straordinari durante i quattro giorni speciali che dividono i due anniversari, leonardiano e napoleonico. Il nuovo festival intende promuovere e valorizzare i rapporti tra due nazioni, due popoli e le città italiane e francesi legate proprio al ricordo dei due illustri personaggi.


Il festival è realizzato con il patrocinio dei comuni di Vinci e di San Miniato, il contributo di Fondazione San Miniato Promozione e dell’Accademia degli Euteleti e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato.

 

Notizie dal Comune

Giornata contro l'omofobia, i Comuni dell'Unione si colorano per dire no alle discriminazioni

Lunedì 17 maggio 2021 alle 11, iniziative in contemporanea in tutta l'area.

A Vinci ecco ST[REET]ART: 5 nuove opere permanenti

Un nuovo itinerario di arte contemporanea nel borgo che diede i natali a Leonardo.

Interruzione idrica programmata per mercoledì 12 maggio rinviata causa maltempo

Acque SpA comunica che i lavori sulla rete idrica nel comune di Vinci, previsti per mercoledì 12 maggio, sono stati rinviati a data da destinarsi.

Sabato 8 maggio il Museo Leonardiano riapre le porte al pubblico

Tante le novità, tra cui l’acquisto online del biglietto. Per il week end serve la prenotazione.

Eventi

"AVVISO RILASCIO TESSERINI VENATORI ANNATA 2020/2021"

SI INFORMA CHE IL RILASCIO DEI TESSERINI PER LA STAGIONE VENATORIA 2020/2021 PER IL COMUNE DI VINCI SI SVOLGERA’ DAL GIORNO 10 DI AGOSTO
2020 NEI SEGUENTI GIORNI, ORARI E SEDI:
--PRESSO LA SEDE COMUNALE DI VIA MONTALBANO N. 1 IN VINCI CAPOLUOGO, FINO AL 30 SETTEMBRE 2020, NEI SEGUENTI GIORNI E ORARI:

TUTTI LUNEDI’ DALLE ORE 9 ALLE ORE 13

TUTTI I MARTEDI’ E I GIOVEDI’ DALLE ORE 14,30 ALLE ORE 17

--PRESSO LA SEDE COMUNALE DI SPICCHIO SOVIGLIANA LUNGARNO C. BATTISTI NEI GIORNI 13, 20, 27, AGOSTO DALLE ORE 9 ALLE ORE 13

SERE D'ESTATE AL MUSEO
Tutti i mercoledì di Luglio
 
Apertura speciale del Museo Leonardiano dalle ore 15.00 alle ore 23.00 
 
Il Museo Leonardiano ogni mercoledì per tutto il mese di luglio può essere visitato anche in notturna, oltre all'espozione di macchine e modelli di Leonardo è possibile esplorale " L'anatomia dei sui disegni" nella mostra allestita dentro la sala del Podestà, presso il Castello dei Conti Guidi.
 
Inoltre da mercoledì  il GRUPPO ASTROFILI MONTELUPO condurrà i visitatori nell'osservazione guidata del cielo stellato. i telescopi saranno posizionati nella scenografica piazza del Castello dalle ore 21.00.
 
La torre dei Conti Guidi inoltre si vestirà tutti i mercoledì di un colore nuovo!
SCATTA LA TUA FOTO E USA L'HASHTAG #CittàDiVinci #VinciCittàDiLeonardo 
VAI SU INSTAGRAM E TAGGA LA PAGINA UFFICIALE @Cittàdivinciufficiale
 
Per informazioni e prenotazioni potete rivolgervi al numero 0571933285 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE

Link utili

Torna all'inizio del contenuto