Il patrimonio del Genio consultabile da remoto grazie alla Biblioteca Leonardiana.


Consultare da remoto l'immenso patrimonio di manoscritti e disegni di Leonardo direttamente dal proprio pc, tablet o smartphone. Lo rende possibile “e-Leo”, il più vasto archivio digitale sulle opere del Genio realizzato dalla Biblioteca Leonardiana di Vinci, il centro di ricerca e documentazione per gli studi leonardiani che fa capo all'Amministrazione comunale della città che diede i natali a uno dei più grandi artisti e scienziati della storia dell'umanità.


Oggi, giovedì 17 giugno, il Comune di Vinci e la Biblioteca Leonardiana hanno presentato al pubblico e alla stampa la nuova versione aggiornata dell'archivio digitale, progetto nato nel 2004 e caricato in rete per la prima volta nel 2007, all'indirizzo www.leonardodigitale.com. Da quell'anno, e-Leo rappresenta a tutti gli effetti l'unica pubblicazione on line quasi integrale del lascito leonardiano, che con il passare del tempo è stato implementato con nuove opere e reso più facilmente accessibile per gli utenti di tutto il mondo.


“E-Leo è uno degli obiettivi che si è posto l'Amministrazione comunale di Vinci, a partire dal 2007 - ha affermato il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia - Dietro questo progetto c'è una grande intuizione, quella di utilizzare e sfruttare le nuove tecnologie per rendere fruibili a un pubblico potenzialmente illimitato il patrimonio culturale di Leonardo. Tutto il sapere prodotto dal Genio è custodito nella nostra Biblioteca a lui dedicata, un'istituzione di prestigio internazionale che non ha eguali al mondo. Dopo l'inaugurazione dei nuovi spazi espositivi della Palazzina Uzielli, che consentono di utilizzare la realtà virtuale per conoscere le macchine leonardiane, la presentazione del archivio digitale e-Leo 2.0 rappresenta un ulteriore passo verso la fruizione della cultura attraverso le innovazioni tecnologiche. L'amministrazione comunale sta puntando molto su questo e continuerà a lavorare su tale strada”.


L’aggiornamento software di e-Leo ha riguardato un restyling della grafica del sito e dei suoi componenti, con attenzione alle esigenze di responsività. Un lavoro durato circa un anno e curato, per quanto riguarda la struttura interna del codice e della grafica, dalla ditta Adiacent del Var Group di Empoli.


“L'obiettivo di questo progetto - ha spiegato la vicesindaca di Vinci con delega alla Cultura e all'Innovazione tecnologica, Sara Iallorenzi - è di offrire uno strumento efficace di studio e consultazione delle opere di Leonardo da Vinci, oltre che di valorizzazione della collezione presente nella nostra biblioteca. Nel corso del 2019 abbiamo iniziato a lavorare sull'aggiornamento del software e della grafica, che hanno reso questo strumento ulteriormente performante e aperto a ulteriori potenziali sviluppi, oltre ad aver consentito la consultazione anche da smartphone e tablet”.


La Biblioteca Leonardiana possiede il corpus di tutte le opere di Leonardo da Vinci pubblicate a partire dalla prima edizione del Trattato della pittura del 1651. Un corpus ingente come numero di fogli, circa 4.100: 22 codici manoscritti (includendo il Codice Leicester, Melinda & Bill Gates Collection, smembrato nel 1981), 3 ampie raccolte di fogli rilegati in volumi da successivi collezionisti, rifascicolate in tempi recenti (il Codice Atlantico alla Biblioteca Ambrosiana di Milano, i circa 600 disegni della Royal Library di Windsor, il Codice Arundel alla British Library), oltre a numerosi fogli sparsi in collezioni pubbliche e private.


“Il patrimonio di manoscritti e disegni di Leonardo rappresenta un corpus prezioso ma allo stesso tempo frammentato e quindi difficilmente accessibile sia per utenti occasionali che per ricercatori e studiosi - ha evidenziato Iallorenzi - Questo fa capire il grande lavoro che è stato portato avanti e dà un valore aggiunto alla raccolta, oggi finalmente ancora più accessibile”.


L'intento dell'Amministrazione comunale, infatti, è stato fin dall'inizio di realizzare non un semplice contenitore di documenti digitalizzati finalizzato alla tutela e conservazione della collezione della biblioteca, ma un archivio di consultazione all'avanguardia, utile per l'analisi e lo studio dei testi, nello specifico le opere di Leonardo da Vinci, ma anche per un più ampio e generalizzato trattamento di testi di argomento tecnico-scientifico tardo medievali e rinascimentali (l’archivio ad oggi include infatti anche opere di Francesco di Giorgio Martini e Bonaccorso Ghiberti ed è destinato a essere ulteriormente ampliato con altre opere e autori).


Le sezioni
Le sezioni attualmente consultabili sono Sfoglia, Ricerca nel testo, Glossario, Indice dei disegni. In Sfoglia la pagina leonardiana è presentata nella integrità e complessità di testo e disegno, affiancati e consultabili in simultanea. Il materiale è stato digitalizzato a una risoluzione dai 300 dpi in su.


Di rilevante importanza la sezione del Glossario, utile per conoscere la lingua e i termini usati da Leonardo nei suoi scritti. Questa sezione è stata diretta da Paola Manni e Marco Biffi, nell’ambito di una collaborazione tra Biblioteca leonardiana, C.L.I.E.O. dell’Università di Firenze (poi Dipartimento di lettere e filosofia) e Accademia della Crusca. Ma la grande intuizione di realizzare questo strumento fu di Romano Nanni, già direttore della Biblioteca Leonardiana, consapevole della lacuna nella bibliografia leonardiana sul tema della lingua di Leonardo.La sezione comprende per ora tre glossari, quello dei sostantivi della meccanica applicata relativi ai Codici di Madrid e Atlantico, a cura di Paola Manni e Marco Biffi, quello dei termini dell'ottica e della prospettiva nei Manoscritti dell'Institut de France, a cura di Margherita Quaglino, e quelli anatomici tratti dal corpus dei disegni leonardiani di Windsor a cura di Rosa Piro.


In programma è il trattamento dei termini dell’architettura nei manoscritti di Leonardo da Vinci, a cura di Marco Biffi.Per il futuro, l'Amministrazione comunale ha in programma di continuare a implementare ulteriormente la banca dati di e-Leo, offrendo ulteriori servizi per studiosi e appassionati leonardiani.



 

Notizie dal Comune

Il Comune di Vinci cerca “posti bambino” nei nidi accreditati

Pubblicato l’Avviso pubblico per la manifestazione d’interesse dei gestori privati.

“Vinci sotto le stelle”, il borgo si anima con musica e mercatini

Appuntamento il 28 luglio dalle 18 alle 24. Serata organizzata dal CCN Vincincentro.

VinciAmo d’estate: lo spettacolo è donna

La rassegna organizzata da Giallo Mare Minimal Teatro propone tre serate con Lara Gallo, Anna Meacci e Michela Murgia.

Eventi

ESTATE VINCIANA 2021

 



Apertura in notturna del Museo Leonardiano e della terrazza panoramica del Castello dei Conti Guidi 

TUTTI I VENEDI' DEL MESE DI LUGLIO DALLE ORE 21.00 ALLE ORE 23.00

Prenota e acquista il biglietto on line QUI

Scorpi tutta la storia del museo su www.museoleonardiano.it


VinciAmo d'Estate

Martedì 27 luglio ore 21.30, Casa del popolo di Sovigliana
Lara Gallo presenta lo spettacolo "Donna"


Mercoledì 28 luglio ore 21.30, Casa del Popoli di Sovigliana
Anna Meacci proporrà uno dei suoi ultimi lavori, "Olympe deGouges"


Martedì 3 agosto ore 21.30, Piazza Guido Masi - Vinci 
Michela Murgia interprete del monologo "Dove sono le donne?"

Ingresso gratuito su prenotazione da effettuare al numero 0571 933285 

I FATTI DI SANTA LUCIA 

Martedì 27 luglio ore 21.30, Parco Acquaria - Via Belvedere

ore 19.00 Aperitivo con lo spettacolo "Il Muro"

ore 20.00 Cena di autofinanziamento 

Il costo dell'aperitivo e della cena è di € 18.00 - € 15.00 per tesserati Anpi 2021 - € 12.00 per ragazzi fino a 10 anni - gratis bambini fino a 3 anni

Gli eventi sono tutti a ingresso gratuito tranne le iniziative del Museo Leonardiano e del Parco Acquaria

Si consiglia di parcheggiare le auto nei pressi della "Pinetina della Doccia" e salire a piedi seguendo il sentiero n. 14 

Prenotazione obbligatoria al numero 0571 933285 - oppure via email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


ASPETTANDO CECCO SANTI 2022

VINCI SOTTO LE STELLE

Mercoledì 28 luglio dalle ore 18.00 alle ore 24.00, Vinci 

Mercato straordinario, negozi aperti, banchi di oggettistica e artigianato, intrattenimento musicale

Via Giovanni XXIII e Via Roma : mercato straordinario e artigianale, esposizione animali da cortile

Piazza della Libertà : musica dal vivo con il trio acustico BIG LITTLE ITALY

Via Roma : karaoke con Mariella e Antonio

Ingresso Gratuito


CINEMA D'ESTATE 

Inizio proiezioni alle ore 21.30 - Casa del Popolo di Sovigliana

Giovedì 29 luglio : IL DIRITTO DI CONTARE

Venerdì 30 luglio : C'E' TEMPO

Sabato 31 luglio : IL PICCOLO YETI

Domenica 1° agosto : BENVENUTI MA NON TROPPO


 

PROSSIMI EVENTI 2021

ESTATE VINCIANA 2021


Prossimi eventi di Agosto...


VinciAmo d'Estate 2021

Martedì 3 agosto ore 21.30, Piazza Guido Masi - Vinci 

Michela Murgia interprete del monologo "Dove sono le donne?"

Ingresso gratuito su prenotazione da effettuare al numero 0571 933285 

 


CINEMA D'ESTATE 

Inizio proiezioni alle ore 21.30 - Casa del Popolo di Sovigliana

 

Domenica 1° agosto : BENVENUTI MA NON TROPPO

Inizio proiezioni alle ore 21.30 - Piazza Pedretti - Vinci

Lunedì 30 agosto : FIRST MAN

Martedì 31 agosto : CAPITAN MUTANDA

Mercoledì 1° settembre : GAMEBRETTI PER TUTTI 


PAROLE E MUSICA DEDICATE A LEONARDO

giovedì 5 agosto, dalle ore 20.30

Parco Acquaria, Via Belvedere - VINCI


TREKKING URBANO -VINCI AI TEMPI DI LEONARDO

Sabato 7 agosto, ore 17.30

Ritrovo Piazza della Libertà - VINCI

Un suggestivo itinerario urbano guidato alla scoperta di com'era Vinci nel '400, al tempo di Leonardo.

Info e prenotazioni: 3341804770 - 3498338263

A cura di Pro Loco Vinci


DOMENICA LEONARDIANA NEL GIARDINO DELLA CASA NATALE DI LEONARDO

Domenica 8 agosto, ore 17.00

LABORATORIO LEONARDO PITTORE

L'esperienza si svolge presso la casa natale di Leonardoad Anchiano, qui immersi in quella natura che fu la vera maestra di Leonardo i bambini potranno scoprire come Leonardo seppe fedelmente rappresentarla nei fondali dei suoi quadri.

Partendo dal profilo in sequenza di alcune montagne dipinte dall’artista, sperimenteranno la così detta prospettiva aerea. Utilizzando matite sui toni dell'azzurro e stendendo il colore con il semplice uso dei polpastrelli, sarà possibile realizzare un paesaggio sfumato alla maniera di Leonardo.

Durata: 1.00 h - -Età: 6-11 anni - Costo: € 5.00

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


ITALIA BELLA, MOSTRATI GENTILE

Giovedì 12 agosto, dalle ore 20.30

Parco Acquaria, Via Belvedere - VINCI


TREKKING URBANO - VINCI SECONDARIA STREET

Sabato 7 agosto, ore 17.30

Ritrovo Piazza Garibaldi - VINCI

Itinerario urbano guidato alla scoperta delle opere di street art presenti nel borgo.

Info e prenotazioni: 3341804770 - 3498338263

A cura di Pro Loco Vinci


DOMENICA LEONARDIANA presso il MUSEO LEONARDIANO

Domenica 14 agosto, ore 17.00

COME ACQUA, COSI' ARIA. LE INTUIZIONI DI LEONARDO SUI FLUIDI

L'acqua è stato oggetto di numerose osservazioni da parte di Leonardo. Lo scienziato ne ha studiato le proprietà, la forza e i movimenti arrivando ad un'intuizione geniale: acqua e aria sono simili!

Le riflessioni del grande scienziato sono l’occasione per approfondimenti ed esperienze pratiche sui moti turbolenti in acqua e aria: dalla creazione di evoluzioni  utilizzando vari tipi di oggetti, fino alla realizzazione di un MINI TORNADO!

Scopo dell’attività è quello di approfondire l’interesse che Leonardo ebbe per l’elemento acqua alfine di capirne le proprietà, osservarne la forza e il movimento e la sua similitudine con l’ elemento aria.

Durata: 1.00 h - Età: 6-11 anni  -Costo: € 5.00 p.p. 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


TREKKING URBANO - VINCI LIBERTY

Sabato 21 agosto, ore 17.30

Ritrovo Piazza Garibaldi - VINCI

Alla scoperta dei palazzi e ville liberty, sempre all'interno del Borgo, una visita guidata tra le architetture vinciane, fino al giardino di Villa Martelli, famiglia storica di Vinci.

Info e prenotazioni: 3341804770 - 3498338263

A cura di Pro Loco Vinci


TREKKING URBANO - VINCI CONTEMPORANEA

Sabato 28 agosto, ore 17.30

Ritrovo Piazza della Libertà - VINCI

Alla scoperta dell'arte contemporanea legata a Leonardo da Vinci, una visita guidata tra le famose installazioni realizzate da notevoli artisti che hanno lavorato e plasmato il volto della città.

Info e prenotazioni: 3341804770 - 3498338263

A cura di Pro Loco Vinci


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PRESSO L'UFFICIO TURISTICO DI VINCI 0571 933285 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Festival Fuciniano 22/11: il rapporto tra il poeta ed il pittore Corcos

Venerdì 22 novembre alle ore 21.15 a Villa Dianella, si terrà il recupero di uno degli appuntamenti organizzati nell'ambito del Secondo Festival Fuciniano, la rassegna ideata lo scorso anno dall'Amministrazione comunale vinciana e dedicata al grande poeta Renato Fucini.

  • Unione dei Comune Empolese-Valdelsa
  • Toscana ovunque bella
  • INFORMABENE

Link utili

Torna all'inizio del contenuto