Dopo un lungo periodo di silenzio, torna a Vinci il festival concertistico “Qui Cantat” con tre appuntamenti musicali, ad ingresso gratuito, l'11 e il 23 dicembre e il 9 gennaio. Per l'edizione 2021 è proposto un itinerario nuovo che segue le tracce di un volume in corso di pubblicazione a cura di Paolo Santini con la collaborazione di Nicola Baronti, edito da Alessandro Naldi dal titolo “Vinci. Le sette chiese del giovane Leonardo” (Edizioni dell’Acero): i concerti si svolgeranno non solo nella pieve ma anche in due chiese del piviere. 

Il primo appuntamento del festival, promosso dalla Parrocchia di Sant'Ansano in Greti, dal Comune di Vinci e dall'a Accademia Musicale "Amedeo Bassi" è previsto sabato 11 dicembre alle ore 21.15 alla Chiesa di Santa Croce a Vinci: il “Concerto degli Auguri” vedrà la partecipazione dell’Orchestra e della Corale “Amedeo Bassi” di Montespertoli dirette da Massimo Annibali, con un repertorio dedicato al Natale, con l’esecuzione di musiche di Corelli, Purcel, Pachelbel, Mendelssohn e di canti tradizionali natalizi.


Giovedì 23 dicembre, sempre ore 21.15, nella pieve di Sant’Ansano, sarà la volta di “Jubilate Domino”, concerto di Natale dedicato esclusivamente alla musica vocale, in un repertorio che spazia dalla polifonia rinascimentale ai canti dalla tradizione natalizia, con la Corale “Amedeo Bassi” diretta da Massimo Annibali.


Il festival si concluderà domenica 9 Gennaio alle ore 18 nella chiesa di San Pietro a Vitolini, con “Fantasia di Flauti”, con la partecipazione dell’originalissima formazione strumentale composta da 12 flauti, l’Arezzo Flute Ensemble.
Ogni evento verrà preceduto da una breve nota storica relativa al luogo del concerto, a cura degli autori del volume in corso di stampa dedicato alle chiese nelle terre del giovane Leonardo. 

“Questi concerti sono l'occasione non solo per ascoltare ottima musica e festeggiare insieme il Natale, ma anche per conoscere la storia e il patrimonio culturale di cui è ricco il nostro territorio” commenta il vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Vinci, Sara Iallorenzi. 
«Dopo un lungo periodo di silenzio è bello poter riportare la musica dal vivo nelle nostre chiese, un modo toccante di condividere emozioni e scambiarsi gli auguri” afferma Parole di soddisfazione quelle di Monsignor Renato Bellini, parroco delle parrocchie che ospitano il festival. “Colgo l’occasione per ringraziare l’Amministrazione Comunale e l’assessore alla cultura Sara Iallorenzi, che hanno sostenuto e patrocinato le iniziative, per la sensibilità dimostrata verso il Festival “Qui Cantat” in un periodo di così particolare difficoltà. Un grazie alle parrocchie che accolgono sempre con entusiasmo gli eventi proposti. È sempre una bella esperienza, un bell’esempio di condivisione”.

 

 

Notizie dal Comune

Vinci, nuova "donazione" di olio al nido


 
Olive raccolte dagli alberi di proprietà comunale. Il sindaco Torchia e l'assessore Frese: “Iniziativa che ci riempie di orgoglio”

Vinci, 29 novembre 2022. L’olio del Comune torna sulla tavola del nido. Continua a Vinci la raccolta delle olive degli alberi di proprietà comunale, il cui risultato finale è un ottimo olio per i bambini da 0 a 3 anni. Il frantoio Conio 18 ha gratuitamente provveduto alla raccolta delle olive e alla produzione di un olio di ottima qualità: un regalo per i più piccoli, che potranno gustare uno dei prodotti tipici del territorio. Si tratta della seconda raccolta dopo quella terminata l’11 novembre dall’agriturismo Il Piastrino.

Alla consegna dell’olio raccolto dal frantoio Conio 18 erano presenti il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia, l'assessore allo Sviluppo economico Paolo Frese e il titolare dell'azienda, Domenico Fazio.
E' la seconda tappa di una iniziativa che ci riempie di orgoglio e ci rende davvero felici – hanno dichiarato il sindaco Torchia e l'assessore Frese -. Siamo sicuri che i bambini apprezzeranno questo regalo, simbolo di tutto ciò che di bello c'è nel nostro territorio”.

Eventi Novembre 2022

Eventi Novembre 2022

Vinci, una nuova panchina rossa contro la violenza sulle donne

Inaugurata oggi in via Giovanni XXIII. La vicesindaca Iallorenzi: “Sopra ci sono scritti numeri di telefono dei centri anti violenza”

Vinci, il Comune consegna ai bambini le borracce donate da Acqua spa

Il progetto 'Acqua buona' risguarda 120 bambini a Vinci e proseguirà negli altri Comuni dell'Empolese-Valdelsa

Eventi

Eventi Dicembre 2022

GLI EVENTI DI DICEMBRE, NEL COMUNE DI VINCI

 

Sabato 3 dicembre, ore 16.30

Sala della Chiesa di Santa Mari a Petroio, Via Petroio 74, Vinci

Solstizio d'inverno. La festa della luce

Racconto della fiaba La Signora Holle nella versione dei Fratelli Grimm, canti invernali e realizzazione di una corona di Natale

Per bambini da 4 anni in su. Attività gratuita.

Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 333 6104480


Sabato 3 dicembre, ore 21.30

Teatro di Vinci

Amore a tempo di musica

Commedia musicale di Silvia Nanni, regia di Claudio Benvenuti, laboratorio di musical del CFCM, band del CFCM

Ingresso a offerta libera

Info: cfcm@libero.it - 348 2737140 - www.cfcmsovigliana.it


Domenica 11 dicembre, ore 15.30

Museo Leonardiano

La domenica leonardiana. Un addobbo geniale

Attività didattiche sul Natale per bambini da 6 a 11 anni

€ 5,00 a partecipante

Info e prenotazioni: 0571 933285 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Giovedì 15, ore 17.30

Biblioteca dei Ragazzi, Sovigliana

Storie per tutti i sensi. Soffice come la neve

Attività didattica gratuita per bambini da 0 a 36 mesi

Info e prenotazioni: 0571 902292 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Contributo per gli immobili privati danneggiati dagli eventi meteo del Novembre 2019

Si comunica che con l'adozione dell'OCDPC 932 del 13/10/2022 (pubblicazione in G.U. del 22/10) prende il via la procedura lettera E per gli immobili privati danneggiati dagli eventi meteo del Novembre 2019.
Si tratta del contributo di ripristino che fa seguito al primo contributo di immediato sostegno e che rimborsa fino all'80% dei danni all'immobile nel caso di prima casa, o fino al 50% nel caso di seconda casa.
Considerato che la suddetta ordinanza fissa il termine per la presentazione delle domande al 40esimo giorno dalla pubblicazione della stessa in G.U., i cittadini che hanno già inoltrato entro i termini previsti la Domanda Mod.B1, dovranno produrre la nuova domanda completa di allegati entro e non oltre il 1 dicembre p.v.

Avviso di consultaz. pubblica ex art. 5, c. 2 del D. lgs. 175/16 con oggetto la deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana ed operazioni conseguenti – Ulteriore rett. Allegati

A seguito di comunicazione ricevuta in data odierna per Pec (prot. n. 26827) da Alia Sevizi Ambientali Spa, si rende necessario sostituire alcuni documenti allegati allo schema di deliberazione, pubblicato con avviso del 11 ottobre 2022, e avente oggetto “SERVIZI PUBBLICI LOCALI - deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana. Approvazione modifiche statutarie in Alia Servizi Ambientali S.p.A. (“Alia”) ed operazioni conseguenti.”

Gli allegati che si intendono sostituiti sono:

All 6 - Statuto MultiUtility - Per Fusione e prima della Quotazione

All 17b - Analisi partecipazioni valore nominale

 

I soggetti interessati (cittadini, imprese, associazioni, società civile, etc.), possono far pervenire le osservazioni e proposte rispetto alla deliberazione in consultazione

 entro tro le ore 18,00 del giorno 17 OTTOBRE 2022 tramite PEC all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e posta elettronica all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

con oggetto: “Osservazioni alla proposta di deliberazione del Consiglio Comunale di approvazione dell’OPERAZIONE MULTYUTILITY E OPERAZIONI CONSEGUENTI”

 

 

Avviso di consultazione pubbl. ai sensi dell’art. 5, comma 2 del D. lgs. 175/16 con oggetto la deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana ed operazioni conseguenti – Rettif. allegati

A seguito di comunicazione ricevuta in data odierna per Pec (prot. n. 26601) da Alia Sevizi Ambientali Spa, si rende necessario sostituire alcuni documenti allegati allo schema di deliberazione, pubblicato con avviso del 4 ottobre 2022, e avente oggetto “SERVIZI PUBBLICI LOCALI - deliberazione di approvazione dell’operazione MultiUtility per la creazione di una holding di servizi della Toscana. Approvazione modifiche statutarie in Alia Servizi Ambientali S.p.A. (“Alia”) ed operazioni conseguenti.”

Gli allegati che si intendono sostituiti sono (aprire il link per consultarli):
All 6 - Statuto MultiUtility - Per Fusione e prima della Quotazione
All 17a - Analisi partecipazioni valore economico
All 17b - Analisi partecipazioni valore nominale

I soggetti interessati (cittadini, imprese, associazioni, società civile, etc.), possono far pervenire le osservazioni e proposte rispetto alla deliberazione in consultazione entro le ore 18,00 del giorno 17 OTTOBRE 2022 tramite PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e posta elettronica all’email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
con oggetto:
“Osservazioni alla proposta di deliberazione del Consiglio Comunale di approvazione dell’OPERAZIONE MULTYUTILITY E OPERAZIONI CONSEGUENTI”

Link utili

Torna all'inizio del contenuto